CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Al via a Milano la prima edizione di #D4Social – Digital for social, l’evento dedicato all’utilizzo del digitale e dei social media per il Terzo Settore. Mezzi che possono aiutare a promuovere raccolte fondi e sostenere progetti per malati o reparti pediatrici ma anche a diffondere consapevolezza sulle ricadute economiche positive del turismo sostenibile e a misura di disabilità.

Nel periodo natalizio si è tutti più buoni, ed è con questo spirito di solidarietà e fratellanza che occorre dare un aiuto al prossimo, cercando di regalare un momento di gioia e felicità alle persone più sfortunate. Donare un poco è un gesto di grande umanità e soprattutto un gesto di grande animo. Grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie è possibile raggiungere senza difficoltà milioni di persone e far arrivare a loro un messaggio di richiesta di aiuto. Poi non resta che la volontà dell’uomo nel dare aiuto al suo prossimo.

L’Italia è un paese dal forte spirito di volontariato, siamo un popolo generoso e lo dimostriamo ad ogni calamità, basti pensare agli aiuti che sono arrivati alle popolazioni terremotate in Lazio, Umbria e Marche. I social e il digital possono aiutare non solo a reperire fondi e coordinarne la distribuzione, ma anche a condividere esperienze positive e a creare quel senso di ‘causa condivisa’ fondamentale per portare avanti questi progetti“, spiega Andrea Albanese che coordina la community ‘Social Media Marketing Day Italia’ #SMMdayIT, promotrice di questo evento.

Vorrei davvero che questa prima edizione – aggiunge – fosse il punto di partenza che ci porterà in più città d’Italia a raccontare il lato buono di questi strumenti. Spesso non ce ne rendiamo conto, li usiamo in ottica business e secondo mere strategie di profitto“.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn