CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Le chiavi, il portafogli, il telefono, a volte anche il nostro cuore… Quante cose perdiamo ogni giorno… Eppure erano lì! Sulla mensola!… O forse nella borsa… O sul lavandino… Sotto il letto?…

Per il cuore, purtroppo, non esistono soluzioni miracolose. La buona notizia? Per tutto il resto sì!

O quasi…

Si chiama Filo il dispositivo che consente di ritrovare in breve tempo ciò a cui teniamo di più.

Come funziona

Attaccato alle chiavi, inserito in macchina, nella borsa o nel porta documenti, Filo consente di tracciare su una mappa l’ultima posizione dell’oggetto in questione. L’app dedicata permette inoltre di attivare dal cellulare un segnale sonoro per rendere più facile il ritrovamento. E se invece dovessimo perdere lo smartphone? Niente paura. Filo è dotato di un pulsante che farà squillare il telefono anche con la suoneria disattivata.

Interamente realizzato in Italia, il piccolo dispositivo è disponibile in 9 differenti colori più una speciale edizione di San Valentino dedicata alla coppia.

Regalo utile per la dolce metà, invito a romantiche e casalinghe cacce al tesoro. E se nel percorso ci si dovesse perdere di vista, basterà un click per ritrovarsi…

Carola Tangari

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn