CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

VillageCare nasce per dare un aiuto alle persone che accudiscono i propri cari anziani non autosufficienti.

In Italia ci sono 4 milioni di persone anziane che necessitano di assistenza e supporto costante, 2 milioni sono i familiari che si prendono cura di loro, da qui nasce la start-up VillageCare che ha come obbiettivo quello di aiutare chi aiuta: i “caregiver.

Una piattaforma al servizio di chi “serve

VillageCare è una piattaforma per la ricerca di soluzioni di assistenza agli anziani: una rete di 3.000 strutture a disposizione immediata, che vengono filtrate in base alla vicinanza geografica, alla fascia di prezzo o alla natura di residenza assistita, come per esempio alberghi assistiti e centri diurni Alzheimer.

VillageCare, inoltre, supporta i familiari “caregiver” attraverso una ricca offerta di informazioni che variano da consigli per districarsi tra la burocrazia della sanità pubblica a supporti psicologici.

Fondata nel luglio del 2015 da Paola Casalino e Silvia Turzio, VillageCare si inserisce nel settore sanitario e socio-assistenziale della non-autosufficienza ed è stata premiata come start-up innovativa dell’anno dal Comune di Milano (Bando FabriQ).

Non resta che andare sul sito di VillageCare e trovare tutte le informazioni utili per utilizzare questo servizio.

Aiuta chi aiuta!…

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn