CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Schieramento, allenamento, campionato, giocatori e squadre: finalmente la possibilità, per coloro che seguono e vorrebbero prendere parte, con le loro idee, allo spettacolare gioco del calcio.

Si chiama GoolBook. E’ un sito al quale si accede tramite registrazione e tramite il quale si entra, da subito, a far parte di una vera squadra. Si potrà scegliere la veste con la quale partecipare al gioco: allenatore, staff, giocatore, tifoso, preparatore e formare, per la prima volta, un team che disputerà campionati con le altre squadre iscritte al sito.

Il pannello Goolbook dà la possibilità di:

  • inserire le rose impegnate su diversi campionati
  • condividere agilmente le partite sui canali social per coinvolgere i tifosi
  • reclutare altri giocatori iscritti al portale
  • seguire da un’unica pagina tutte le competizioni
  • controllare le statistiche e l’andamento delle squadre
  • disporre di un calendario aggiornato sui prossimi eventi da giocare
  • analizzare le performance dei propri avversari
  • utilizzare la pagina della squadra come vero e proprio sito web 

Accedendo al pannello di Amministrazione, invece, si potrà aggiornare il risultato delle partite, del Campionato, aggiungere o togliere i propri giocatori, interagire con la squadra e inserire sponsor. Ogni giocatore viene visualizzato con una foto profilo e il numero di maglia in un layout a griglia. Utile per creare la rosa del team.

Un vero giocatore

Con oltre 100.000 giocatori nel 2016, il blog di Goolbook offre l’occasione, indipendentemente dal fatto di essere un professionista o un calciatore amatoriale, di condividere con gli amici un’intervista da parte di un redattore giornalistico.

Gestire il proprio torneo online con il minimo sforzo è semplice e divertente grazie alle funzionalità del gestionale Goolbook che consentono di risparmiare tempo fornendo strumenti automatici necessari per gestire il campionato e la squadra.

Ora gli appassionati di questo sport, diventato un’icona in molti paesi nazionali e internazionali, avranno la possibilità, concreta, di realizzare i propri sogni, di essere i protagonisti principali delle competizioni calcistiche, di intervenire attivamente sulle decisioni relative agli schieramenti, sulle problematiche della propria Società, di comprare o cedere giocatori.

Insomma, anche il calcio si fa social. Non resta che provare!

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn