CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Indagini, ricerche, enigmi e soluzioni. Un’avventura investigativa per tutta la famiglia.

Quanti di noi, davanti a un bel film d’azione, si sono prodigati per scoprire il colpevole, per “smascherare” l’inganno o risolvere il caso fingendosi per una sera il famoso Sherlock Holmes?

Con Wise Rabbit il sogno diventa realtà: ora potremo seguire, investigare e, se siamo astuti, risolvere ingegnosi enigmi del passato, interagendo personalmente con i personaggi del gioco, prendendo parte a cacce al tesoro, decifrando e costruendo da soli o a squadre, la strategia da seguire per vincere la sfida.

Wise Rabbit è un gioco itinerante, percorso turistico alternativo della città, incentrato, a Firenze, sui segreti della famiglia Medici.

Tutto nasce nella parte antica della città. Qui alla fine del XIX secolo un famoso viaggiatore e storico, Aleksander Tikhomirov, svolge la sua indagine sull’arma segreta dei Medici. Durante la ricerca vengono fuori diversi enigmi affascinanti. Le risposte a questi misteriosi enigmi sono trascritti dal professore sul suo taccuino segreto. Insieme a lui seguiremo le orme della famiglia Medici, provando a risolvere i quesiti che ci troveremo ad affrontare durante il viaggio.

I partecipanti si divertiranno con “Wise Rabbit”, il coniglietto intelligente, a cercare i dettagli dei monumenti e risolvere gli enigmi del passato: cacce al tesoro storiche che richiedono la concentrazione e l’astuzia adatte alle famiglie con ragazzi e agli adolescenti che organizzeranno sfide a squadre.

Wise Rabbit, in gran voga in Russia, sta arrivando in Polonia, Finlandia, Francia e altri paesi d’Europa. Firenze è la prima città in Italia dove è possibile provarlo.

Come si gioca?

Il numero di giocatori ottimale per la quadra è da 2 a 6. Il gioco è adatto sia ad una squadra singola sia ad una competizione tra più squadre. Attivando il codice e leggendo le istruzioni troveremo tutto il necessario per iniziare la nostra investigazione: la mappa, i diari da decifrare per costruire il percorso e anche dei suggerimenti.

Ogni piccolo dettaglio sarà fondamentale per scoprire e vincere! In aiuto arriveranno gli abitanti e la rete Internet. E, con l’occasione, potremo gustarci, durante il viaggio, un profilo insolito e intrigante della Città.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn