CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Ognuno di noi si è imbattuto in questo problema almeno una volta nella vita: smarrire un oggetto, costoso o economico che sia. Oppure al contrario, ritrovare quello smarrito da qualcun altro. Cosa fare se ci si trova in una di queste situazioni? Te lo spiega FindMyLost. 

FindMyLost è il primo servizio Lost & Found completamente digitale e social. In pratica permette di gestire due scomode situazioni:

  • Hai perso un oggetto? Puoi ritrovarlo compilando sul sito le caratteristiche, il luogo e la data di smarrimento. Selezionarlo ed entrare in contatto con il ritrovatore. Infine riceverlo, offrendo una ricompensa al ritrovatore.
  • Hai trovato un oggetto? Pubblica la sua foto e descrivilo compilando i campi. Scegli se restituirlo gratuitamente o se preferisci ricevere un premio. Entra in contatto con il proprietario. Restituisci l’oggetto e ritira il tuo premio.

I punti di forza del servizio

  • Con l’attivazione dell’alert sarai avvisato nei seguenti 90 giorni quando qualcuno pubblicherà foto con caratteristiche corrispondenti a quelle da te inserite.
  • L’iscrizione alla piattaforma è gratuita, facile e veloce.
  • Grazie alla messaggistica integrata potrai comunicare agevolmente con gli altri utenti e fissare gli appuntamenti per ritirare/restituire gli oggetti.
  • Puoi scegliere la modalità di restituzione che più gradisci: a mano o via posta. In questo caso le spese di spedizione saranno a carico del destinatario.
  • Il premio al ritrovatore viene calcolato secondo un sistema preciso, in accordo con la normativa italiana: esso dovrà essere pari al 10% del valore dell’oggetto, con un minimo sindacale di 2.5€

Il tuo feedback è fondamentale

Registrandoti su FindMyLost entrerai a far parte di una community con milioni di utenti. Il loro feedback è importantissimo. Chi, se non l’utente che utilizza personalmente il servizio, può essere più adatto a fornire una recensione o segnalare un comportamento sospetto?

Su ogni annuncio compare in fondo alla pagina un link che serve a segnalare direttamente qualsiasi anomalia.

FindMyLost intercetta un problema di cui tutte le persone hanno avuto esperienza, fornendo una soluzione pratica. I riconoscimenti per il lavoro svolto infatti non si sono fatti attendere: premio Vivaio (Expo), Università Bocconi, IBM e Startup in Rete del Comune di Milano.

E’ stata lanciata una campagna di crowdfunding sul portale Tip Ventures Equity con lo scopo di raccogliere la somma minima di 100mila euro. “Le spese commerciali e di marketing saranno le più importanti nel breve termine, seguite da quelle IT per continuare lo sviluppo costante della piattaforma” dichiara Elena Bellacicca, CEO e Founder di FindMylost.

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn