CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

1Control è un’azienda italiana che realizza prodotti per smaterializzare tutti gli accessi: così le tue chiavi di casa e il telecomando del garage non saranno più fisici, ma “virtualizzati” sul tuo smartphone.

L’azienda opera nel settore dell’IoT, acronimo di Internet of things, e si propone di rivoluzionare il modo di entrare e vivere la casa, in totale sicurezza.

 

La prima creazione di 1Control

Il primo oggetto smaterializzato è stato il telecomando per cancelli e garage. Così è nato SOLO, il dispositivo che permette di aprire vari tipi di automazione con lo smartphone. SOLO non ha cavi, è resistente a ogni temperatura e non ha bisogno di Wi-Fi. È declinato in tre differenti versioni.

I punti di forza del dispositivo

  • Brevettato e Made in Italy
  • L’unico al mondo che non richiede installazione
  • Non ha alcun cavo da collegare
  • Condivisione accessi e PIN di sicurezza
  • Non serve internet, utilizza il Bluetooth 4
  • Controlla fino a quattro cancelli e garage

La user experience di SOLO è semplice e intuitiva: scarichi l’App, copi il telecomando e usi lo smartphone per entrare in casa. È comunque possibile continuare a usare i vecchi telecomandi, in quanto il sistema originale non viene in alcun modo alterato.

1Control intercetta dei problemi e li risolve

Dimentica tutti i tuoi radiocomandi tradizionali, che si perdono, rompono e dimenticano. Con 1Control SOLO utilizzi l’unico radiocomando che porti sempre con te: il tuo smartphone. Inoltre non affiderai telecomandi a terzi, evitando il rischio che vengano duplicati e non restituiti.

Perchè investire in 1Control?

Al momento è attiva una raccolta fondi sulla piattaforma Mamacrowd. I motivi per credere negli obiettivi dell’azienda sono molti. Innanzitutto si inserisce in un mercato in crescita: l’Internet of things ha registrato nel nostro paese un tasso di crescita del 35%. Il primo prodotto SOLO ha già venduto più di 10.000 pezzi. Inoltre il team ha forti competenze ed esperienze manageriali, tecniche e commerciali.

Martina Coscetta 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn