CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
CONDIVIDIAMO CON PIACERE:
FONTE: www.forumterzosettore.it
Una ‘Social Master Class’ per la formazione imprenditoriale del Terzo Settore: l’iniziativa di Fondazione Sodalitas
Il percorso di formazione sarà realizzato grazie al coinvolgimento di Hogan Lovells, KPMG, QVC Italia, Snam e UBI Banca. Si parte a settembre.
Il Terzo Settore italiano – come dimostrano anche gli ultimi dati del censimento permanente dell’Istat sulle istituzioni non profit – cresce per valore economico, numero di occupati e di volontari, ma anche per impatto sociale generato. Secondo diversi osservatori in queste condizioni siamo a un passaggio determinante: un’adeguata formazione all’imprenditorialità sociale che permetta al Terzo di generare valore sociale che sia anche economicamente sostenibile.

Per questo Fondazione Sodalitas ha messo a punto una nuova iniziativa chiamata “Social MasterClass”: un percorso gratuito di formazione per l’imprenditorialità sociale rivolto agli enti del Terzo Settore e organizzato con il coinvolgimento diretto di alcune imprese: Hogan Lovells, KPMG, QVC Italia, Snam, UBI Banca.

L’iniziativa sarà composta da sette workshop su vari temi cruciali (dal decison making all’innovazione sociale, dal business plan alla valutazione dell’impatto sociale, dalla raccolta fondi alla finanza sostenibile) per un totale di 25 ore d’aula ed esercitazioni con due focus: la consapevolezza del contesto e dei punti di forza della propria organizzazione e la strumentazione base con cui operare.

Il ciclo di incontri si terrà da fine settembre 2019 a gennaio 2020 e sarà condotto da esperti delle aziende coinvolte, con la testimonianza di alcune importanti realtà del non profit.

I workshop si terranno da fine settembre 2019 a gennaio 2020 e saranno condotti da esperti delle aziende coinvolte, con la testimonianza di alcune importanti realtà del Non Profit.

Il numero di organizzazioni partecipanti è limitato e si richiede la partecipazione all’intero ciclo di workshop.

Per richiedere l’iscrizione compilare il modulo cliccando qui.

CALENDARIO DEI 7 WORKSHOP PER 25 ORE DI FORMAZIONE COMPLESSIVE:

  1. 24/9/19, ore 10-16 – Decision making: la consapevolezza prima di intraprendere
    Il supporto metodologico per l’individuazione dei fattori chiave di successo e per impostare un “processo decisionale coerente”.
    Snam
  2. 9/10/19, ore 10-16 – Innovazione sociale: la cultura dell’innovazione motore di opportunità di sviluppo
    L’innovazione sociale: origini, definizione, obiettivi, dimensioni peculiari, indicatori, esempi, orientamento all’«impatto».
    QVC Italia, Altro Mercato
  3. 23/10/19, ore 11-16 – L’idea Imprenditoriale nascente: proviamo a narrarla!
    Le organizzazioni, a seguito di un training sulla comunicazione, storytelling e brand positioning, avranno modo di mettersi alla prova davanti alle telecamere con presentazioni brevi ed efficaci finalizzate alla creazione di relazioni con il pubblico di riferimento.
    QVC Italia presso i suoi studi di Brugherio (MB)
  4. 6/11/19, ore 10 -13 – I KPI dell’impatto sociale: la crescente importanza del rendere conto
    I fondamentali della valutazione dell’impatto si confermano, il focus diventa come  passare dalla fase di «innamoramento» alla fase di «attacco alla valutazione». L’importanza e l’attualità del Bilancio Sociale.
    KPMG, Albero della Vita
  5. 20/11/19, ore 10-16 – Business plandall’idea alla strutturazione del progetto
    Il business plan per la presa di decisione e l’avvio dell’attività operativa. Lo strumento Bancopass per integrare il progetto nell’organizzazione.
    KPMG, Cooperativa di Bessimo
  6. 4/12/19, ore 10-14 –Finanza Sociale
    Il quadro di riferimento della Finanza Sociale da contestualizzare al progetto imprenditoriale. Focus su fiscalità di vantaggio (vedi Riforma TS).
    Hogan Lovells, UBI Banca
  7. 15/1/20, ore 10-13
    Raccolta fondi
    Overview su crowdfunding e sue potenzialità nel finanziamento degli ETS.

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn