Consegna garantita in tre ore nelle zone in cui i grandi players di mercato non operano o impiegano ancora tempi più lunghi. Tulips Srl è la startup romagnola che ha ideato, sviluppato e validato un nuovo modello di spesa online, con particolare attenzione alla consegna a domicilio dei prodotti freschi.

Nata nel 2017 e cresciuta nell’Accademia delle Idee del Credito Cooperativo Romagnolo, la società ha avviato il primo store tra le città di Forlì e Cesena, coprendo un’area di distribuzione di circa 15km. Con una media di 5.000 prodotti spediti ogni giorno, Tulips serve oltre 100.000 clienti, registrando nel 2019 un fatturato di circa 850.000 euro.

Tulips è un vero e proprio supermercato online che opera con un modello incentrato sul dark store: un magazzino indipendente al cui interno vengono stoccati i prodotti messi in vendita online e pronti per essere acquistati dal cliente. Il magazzino è organizzato in scaffali e celle frigorifere al fine di conservare al meglio i prodotti freschi ed è progettato per ottimizzare il processo di carico che in futuro, spiegano gli ideatori, sarà in parte gestito da robot.

Per il 2020 la prospettiva è quella di consolidare e potenziare il primo store, raddoppiare le vendite e ampliare geograficamente il mercato con l’apertura di un secondo magazzino. A questo scopo, la startup romagnola ha avviato una raccolta di equity crowdfunding con primo traguardo fissato a 100.000 euro e soglia massima pari a 300.000 euro. I fondi raccolti saranno investiti sul sistema di WMS, su attività di marketing per espandere la base clienti e, in caso di raggiungimento della soglia massima, nell’apertura di un secondo dark store.