CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Bambini di oggi, dalle menti aperte in tutte le direzioni del possibile.
Adulti di domani, capaci di immaginare mondi diversi, e di vivere per crearli.

Il fascino dell’illustrazione manuale unita con l’interattività e la multimedialità.

Lapisly è il nome che chiude in poche parole il concetto di manualità con la forma più semplice di interattività per bambini. Cosa vuol dire? Vuol dire che un gruppo di persone hanno sperimentato un divertente e creativo modo di accostare l’arte, la manualità e la creatività dei bambini, prendendo capolavori di artisti famosi, rendendoli “vivi”, trasformandoli in incantati paesaggi animati, in maniera da permettere ai ragazzi di provare, in un magico viaggio interattivo, l’esplorazione immersiva delle opere d’arte, stimolando l’immaginazione e incoraggiando l’intuizione creativa.

Creatività genera creatività

L’esperienza che farà il bambino è simile a quella di tuffarsi all’interno di un quadro: un paesaggio fiabesco e solare creato dal pittore svizzero Klee. Entriamo nel magico mondo del pianeta PK,”scortati” da due amici: il gatto KU e da un buffo tipo di nome CICE’.

Arte e Creatività per bambini…

Lapisly è una casa editrice digitale, specializzata nella creazione di libri-applicazione (appbook) d’arte per bambini.
Esplorano il potenziale didattico delle nuove tecnologie per offrire ai nativi digitali una nuova esperienza d’apprendimento, un nuovo modo di avvicinarsi all’arte e di stimolare la creatività attraverso l’interazione diretta con le opere d’arte.

Come funziona?

L’approccio è molto semplice: si fonde l’uso delle nuove tecnologie con il calore dell’illustrazione manuale, dell’animazione tradizionale, dello storytelling originale e della musica acustica. Si viene a creare, in questo modo, un’esperienza magica attraverso la poesia delle opere d’arte al fine di stimolare l’immaginazione e la creatività.

Caratteristiche

L’app, PER BAMBINI DAI 4 AI 12 ANNI contiene:

6 opere d’arte di Klee, animate e interattive (“Crocifere e Fiori a Spirale”, “Paesaggio con Uccelli Gialli”, “Castello con Sole”, “Città di Sogno”, “Fuga in Rosso”, “Macchina per Cinguettare”); Teatro dei burattini interattivo; bellissime illustrazioni disegnate a mano dall’illustratrice Liza Schiavi; affascinanti animazioni tradizionali in 2D; musica originale acustica; mappa interattiva del “Pianeta PK” per navigare attraverso le opere d’arte; schede integrative con contenuti di approfondimento sull’artista, le sue opere, la sua vita e proposte di attività creativo-didattiche; approccio “Kid-in-control”: al bambino è garantito il pieno controllo sull’esperienza di apprendimento, senza elementi di gamification (non ci sono obiettivi, ricompense, livelli, azioni “corrette” o “sbagliate”).

Adatto a differenti fasce d’età, grazie ai contenuti strutturati su più livelli. I bambini più piccoli potranno ascoltare la lettura del racconto con l’opzione della voce narrante; mentre i bambini più grandi saranno in grado di apprezzare pienamente dettagli e informazioni aggiuntive presenti nelle Schede Integrative, così come alcune profondità concettuali contenute nei testi.

Altre caratteristiche: 

Possibilità di cambiare lingua facilmente direttamente all’interno dell’app, senza interrompere la narrazione; opzione con voce narrante; indice completo di tutte le pagine per raggiungere facilmente i contenuti desiderati; assenza di pubblicità di Terze Parti.

Ecco, in conclusione la maniera più facile per raccontare l’arte ai bambini. Utilizzare figure e linguaggio familiari, introducendo nuove tecnologie.

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn